Super Fantasy Brawl

La terra di Fabulosa era un vero eden, pace e tranquillità regnavano ovunque e non vi erano più conflitti da quando ogni disputa poteva essere pacificamente risolta con la magia….insomma era una vera noia!
I maghi decisero così di dare una smossa alla popolazione andando direttamente nel passato a ripescare i migliori guerrieri che la storia conoscesse per farli combattere tra di loro! Nacquero così le risse (brawls) e il più grande spettacolo che mente umana avesse mai solo osato immaginare: il Super Brawl!!!

Super Fantasy Brawl è il nuovo Kickstarter di successo della Mythic Games, casa che ci ha già regalato un gioiello come Joan of Arc. Di questo nuovo gioco vi avevamo già parlato in una anteprima a febbraio di questo anno quando durante una live era stato annunciato dagli stessi editori con una vera e propria mossa a sorpresa.

Super Fantasy Brawl – I Campioni

In Super Fantasy Brawl due (o quattro in una versione due contro due) giocatori si affrontano in una arena per il favore del pubblico che assiste all’evento “sportivo”. Ogni giocatore sceglie tre Campioni tra quelli disponibili e li schiera poi sul campo di battaglia. A questo punto la battaglia inizia e si devono muovere e far attaccare i propri Campioni attraverso il sapiente uso delle carte pescate dal proprio mazzo.
Sconfiggendo i Campioni nemici e risolvendo delle Sfide sarà possibile guadagnerà il favore del pubblico e con esso preziosi punti vittoria (VP), il primo giocatore che ne collezionerà 7 avrà vinto.

In Super Fantasy Brawl non si tirano dadi!

Ma vediamo più nel dettaglio le fasi di gioco. Ogni round si divide in tre fasi: Fase Punteggio, Fase Attivazione e Fase Mantenimento.

Fase Punteggio

Durante la loro fase Punteggio, il giocatore attivo controlla se sono state soddisfatte condizioni per le sfide attive. Le sfide sono la chiave per raggiungere la vittoria. Completare queste sfide vi farà guadagnare punti vittoria molto più velocemente che puntando ad abbattere i Campioni nemici.

Super Fantasy Brawl – Esempio di carte del Campione Tzu Xiao

Fase Attivazione

Durante il proprio turno ogni giocatore può giocare care dalla propria mano e usare azioni standard per attivare i propri Campioni, a patto però di avere ancora attivo il relativo nucleo di magia.

Durante questa fase un Campione potrà muoversi e/o attaccare un bersaglio. Le regole per questi due aspetti rispettano quelle che più volte si sono incontrate in altri giochi da tavolo competitivi dove i giocatori potevano darsele di santa ragione e che sicuramente risultano intuitive anche per chi è a digiuno di giochi e ha in Super Fantasy Brawl una delle sue prime esperienze ludiche.

Super Fantasy Brawl – Deryn

Non si può muovere attraverso nemici o ostacoli (ad esempio colonne), né si può terminare il proprio movimento in uno spazio già occupato.
Il movimento inoltre va effettuato seguendo le linee di esagoni (hex row), ogni Campione ha ampia libertà di movimento sui sei possibili percorsi che lo circondano ma non è comunque libero di muoversi in ogni direzione.
Il movimento rappresenta in questo gioco un importante elemento tattico, al pari di una partita a scacchi un buon movimento è in grado di mettervi in posizione di sferrare un attacco così come mettervi al sicuro dagli attacchi dei nemici.

Per effettuare un attacco bisogna invece dichiarare un bersaglio che sia in diretta linea di vista e alla distanza appropriata a seconda dell’attacco scelto o che rispecchi le condizioni dell’attacco (ad esempio per un attacco ad area).
Ogni Campione è dotato di un valore di difesa e di un certo numero di punti ferita. La difesa è quel valore che va sottratto al valore di attacco che si riceve, mentre i punti ferita rappresentano l’energia vitale del Campione. Per poterne sconfiggere uno è necessario azzerarli completamente.

Super Fantasy Brawl – Dugrun

Ogni Campione di questo gioco è unico e oltre a differenziarsi per attacchi e movimento, si differenzia anche per le sue abilità peculiari che è possibile attivare grazie alle carte abilità del suo mazzo (skill cards).

Oltre alle azioni che è possibile compiere grazie alle carte peculiari del proprio Campione vi sono anche delle azioni standard, più deboli e generiche rispetto alle prime ma che comunque vi permetteranno di agire se in un round sarete particolarmente sfortunati con la pesca delle carte dal vostro mazzo di gioco.

Fase Mantenimento

Durante la fase di Mantenimento si scartano le carte usate, se ne pescano di nuove e si riattivano i nuclei di magia, così da poterli utilizzare per reagire alle azioni dell’avversario nel suo turno. Attenzione però a non strafare! Agendo molto con le reazioni durante il turno dell’avversario rischiate poi di agire poco o nulla nel vostro turno visto che avrete esaurito i nuclei magici per le reazioni.
Durante questa fase viene anche pescata una nuova carta Sfida che viene posizionata a destra sulla plancia così che sia visibile da tutti e le vecchie sfide vengono fatte scorrere per scartare quella più a sinistra.

Super Fantasy Brawl – Dugrun e Tzu Xiao sono attacchi da Gold’arr e Kilgore

Trappole

Le trappole sono un elemento sempre presente nelle partite di Super Fantasy Brawl! nell’arena devono essere sempre presenti quattro trappole attive. Non appena una viene attivate, il giocatore il cui Campione ha attivato la trappola prende una delle sue trappole, in maniera casuale e senza sceglierla, e la posizione nell’arena.

Considerazioni finali

Super Fantasy Brawl è un gioco da tavolo che con regole semplici mira ad imporsi non solo sui tavoli da gioco delle nostre case, ma anche e soprattutto nei tornei locali e nazionali.
La Mythic Games vuole infatti creare una rete di tornei ufficiali (e molto attivi) per periodici incontri durante i quali i giocatori potranno scegliere i loro campioni e affrontarsi. Queste lega piccole e grandi andranno a rispecchiare proprio le leghe minori di Brawl e solo i Campioni che emergeranno da questi scontri potranno ambire al Super Brawl, un torneo internazionale dove solo i migliori potranno affrontarsi!

La Mythic Games presenta subito un bundle molto accattivante al costo di 49 dollari nel suo attuale progetto Kickstarter. Nella scatola dedicata a chi deciderà di finanziare il gioco saranno infatti presenti ben 12 campioni, mentre in quella normalmente dedicata alla vendita nei negozi i campioni saranno solo 6.

Sono inoltre previste espansioni grandi e piccole durante l’anno per continuare ad alimentare questo gioco e tenere sempre viva la community e l’attività torneistica. Vedremo se il fenomeno Super Fantasy Brawl riuscirà a prender piede in Italia! Voi che ne dite?
Qui di seguito dei link utili e una galleria di immagini dedicata ai primi sette campioni di Super Fantasy Brawl!

Progetto Kickstarter: www.kickstarter.com/projects/1162110258/super-fantasy-brawl

Pagina ufficiale Facebook: www.facebook.com/superfantasybrawl

Altre storie
Watchmen – Il trailer della serie tv HBO

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per migliorare le prestazioni del nostro sito utilizziamo Cloudflare. Il cookie "__cfduid" viene utilizzato per motivi di sicurezza ed è strettamente necessario. Non è possibile disabilitarlo.
  • __cfduid

Utilizziamo dei cookie che ci permettono di tenere traccia delle scelte dei nostri utenti sui cookie che decidono di utilizzare o meno.
  • gadwp_wg_default_dimension
  • gadwp_wg_default_metric
  • gadwp_wg_default_swmetric
  • redux_current_tab
  • redux_current_tab_get
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_logged_in_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_sec_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_test_cookie
  • wp-settings-1
  • wp-settings-time-1

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi