Trapwords - Anteprima
Trapwords - Anteprima

Al Play2019 abbiamo giocato a: Trapwords

Molti di voi in famiglia o con gli amici avranno giocato a Taboo, un gioco da tavolo che ancora oggi si trova nei supermercati e nei negozi ma che era molto in voga nel nostro paese soprattutto un 10/15 anni fa.
In Taboo ci si divideva in squadre e un membro della squadra, a turno, pescava una carta da un mazzo. Sulla carta era indicata una parola, da far indovinare al resto del team e una serie di parole che non potevano essere utilizzare per farla indovinare. La squadra avversaria “circondava” il membro attivo del team avversario e, guardando la carta nella sua mano, vigilava che non utilizzasse uno dei termini proibiti, pena interrompere il proprio turno.
Trapwords è un gioco di abilità linguistiche a squadre edito in Italia dalla Cranio Creations, che parte da Taboo per concetto di gioco, ma che al tempo stesso se ne discosta espandendolo e aggiungendo una ambientazione più coinvolgente, maggiori opzioni e più profondità.

Trapwords – Il dungeon da esplorare per vincere la partita

Nei panni di gruppo di avventurieri sperduti in un mondo fantasy, a turno un membro della squadra dovrà far indovinare una parola al resto dei suoi compagni, non attraverso disegni o mimandola, ma proprio attraverso dei suggerimenti (parole o frasi).
Ma attenzione!! I vostri avversari non staranno lì a guardarvi procedere e vincere la partita, prepareranno delle trappole (anche queste linguistiche). Sceglieranno infatti delle parole che non potranno essere utilizzate dal compagno che cerca di fare indovinare la parola di turno al resto della sua squadra. E naturalmente essendo trappole il giocatore attivo non le saprà finché non sarà troppo tardi avendone fatta scattare una! (inserire risata malvagia)

Il gioco non prosegue in maniera lineare come in Taboo, ma ogni volta che la squadra indovina la parola di turno avanza su un percorso/dungeon e andando avanti, di stanza in stanza, la difficoltà aumenta.
Nella prima parte del percorso le trappole che la squadra avversaria potrà piazzare saranno tre, mentre nella seconda quattro e via via di più.

Trapwords – Il Drago come mostro finale ci permette di fare UN SOLO TENTATIVO per indovinare la parola

Inoltre alcune stanze del dungeon nascondono delle insidie aggiuntive, delle regole speciali, e alla fine del percorso, per poter vincere la partita, si dovrà sfidare un mostro/boss finale!!
Il boss finale, sempre di ispirazione fantasy, porterà con sé delle ulteriori restrizioni, che renderanno davvero difficile sconfiggerlo e accaparrarsi il suo tesoro e la vittoria!

Trapwords – La carta scelta, inserita nel libretto mostra la parola IMBOSCATA

Anche i materiali del gioco sono ricercati, le carte con le parole da indovinare ne contengono diverse e vanno posizionate un piccolo libricino che ne rende visibile solo una. Potrebbe sembrare una cavolata, ma son quelle cavolate ricercate che ti fanno innamorare di un gioco!

Autore: Jan Březina, Martin Hrabálek, Michal Požárek
Illustratore: Régis Torres
Giocatori: 4-8
Età: 8+
Durata: 40 minuti
Editore: Cranio Creations

Altre storie
Zombicide Green Horde – Lorentz

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per migliorare le prestazioni del nostro sito utilizziamo Cloudflare. Il cookie "__cfduid" viene utilizzato per motivi di sicurezza ed è strettamente necessario. Non è possibile disabilitarlo.
  • __cfduid

Utilizziamo dei cookie che ci permettono di tenere traccia delle scelte dei nostri utenti sui cookie che decidono di utilizzare o meno.
  • gadwp_wg_default_dimension
  • gadwp_wg_default_metric
  • gadwp_wg_default_swmetric
  • redux_current_tab
  • redux_current_tab_get
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_logged_in_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_sec_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_test_cookie
  • wp-settings-1
  • wp-settings-time-1

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi