La Foresta Misteriosa - Il gioco da tavolo provato da Gaia per Geek Robot d'Acciaio

Al Play2019 abbiamo giocato a: La Foresta Misteriosa

Il piccolo Jonas deve attraversare La Foresta Misteriosa armato solo del suo fido zaino e dovrà raccogliere strada facendo tutto il necessario per superare questa grande avventura.

La Grande Foresta – Il percorso di Jonas per sfidare il Boss finale (sullo sfondo in fondo)

Il setup del gioco è molto semplice, basta disporre le tessere bosco creando un percorso lineare che ci porterà ad affrontare nell’ultima tessera il Boss finale.
Su ogni tessera sono presenti dei simboli che i partecipanti alla partita devono cercare di memorizzare.
Le tessere a faccia in giù vengono infatti mostrate una alla volta e i giocatori dopo aver percorso con la memoria tutte le tessere (ovvero averle girate tutte), compresa quella del Boss finale (più complessa delle altre), passeranno alla seconda fase della partita: il lancio dei dadi.

La chiave del successo sarà la memoria collettiva dei giocatori!

A turno tutti i giocatori lanceranno dei dadi, personalizzati per il gioco, e ad ogni lancio dovranno selezionare gli oggetti, usciti dai lanci, con cui riempire lo zaino di Jonas.

Alla fine dei lanci, quando lo zaino sarà bello pieno di oggetti, dovranno ripercorre il cammino nella Foresta Misteriosa, girando anche questa volta una tessera alla volta e facendo coincidere gli oggetti messi nello zaino con quelli presenti su ogni tessera. Passando di tessera in tessera si arriverà al Mostro finale presente sull’ultima tessera, ma per raggiungerlo saranno oltre 20 gli oggetti da ricordare e il percorso non sarà certo semplice.
Per fortuna una delle facce a disposizione con i lanci di dado sarà un jolly, in grado davvero di salvare al partita in più di una occasione!

La Grande Foresta – I segnalini degli oggetti e i dadi da lanciare

Durante il percorso Jonas verrà anche aiutato da un misterioso Viandante che gli consentirà di scambiare degli oggetti con altri a sua disposizione, tante volte il lancio del dado ci avesse messo i bastoni tra le ruote.

La Grande Foresta – Lo zaino pieno di oggetti

Il gioco può sembrar semplice ma per il pubblico di giocatori a cui è rivolto non lo è.
La Foresta Misteriosa è un bel gioco da tavolo per giovani giocatori e famiglie, da giocare quindi sia da soli (tra bambini) che insieme ai propri genitori.
Noi lo abbiamo provato con un party da quattro giocatori, due adulti e due bambini e ci siamo molto divertiti riuscendo proprio per un soffio a sconfiggere il Boss Finale!!!!

Autore: Carlo Rossi
Illustratore: Daniel Lieske
Giocatori: 1-4
Età: 6+
Durata: 20 minuti
Editore: Mancalamaro

Altre storie
Zombicide Green Horde – Sigrun The Slayer