Lone Wolf AR app

Durante il recente Lucca Comics & Games, grazie alla Raven ho incontrato e parlato con Adam Kulick, co-autore insieme con Rene Batsford di un app incredibile: Lone Wolf AR.

Ve ne avevamo già parlato a pochi giorni dal festival più importante d’Italia (qui potete rileggervi quella piccola anteprima) e io stesso mi sono approcciato all’incontro con lo staff di Lone Wolf AR con grandi aspettative e posso fin da subito dirvi che non sono state affatto disilluse (anzi sono ancora più fomentato).

Inizio subito a parlarvi di quello che abbiamo visto durante quei piovosi giorni Lucca: decine di persone che impugnavano spade virtuali e menavano fendenti a mostri che solo loro (o al massimo quelli alle loro spalle) potevano vedere!

Un successo per quello che è stato definito il primo gioco di ruolo in realtà aumentata al mondo!

Lone Wolf AR – Daniele (Geek Robot d’Acciaio) e Adama (Lone Wolf AR founder)

Perché l’app di Lupo Solitario non è un giochino da smartphone che sfrutta la geolocalizzazione, come già in passato aveva fatto la Nintendo con Pokemon Go, ma un vero e proprio gioco di ruolo (seppur lite) basato sull’universo Magnamund creato da Joe Dever a cavallo tra gli anni ’70 e ’80.
Il nostro personaggio evolverà nel corso della partita secondo i dettami classici dei giochi di ruolo, scoprirà nuovi luoghi, raccoglierà o entrerà in possesso di un nuovo equipaggiamento, nuove armi e le utilizzerà per sconfiggere nemici via via più potenti.

Come naturale che sia, la fase combat del gioco è quella che attrae maggiormente ed è davvero ben fatta. Vedere i Giak (una sorta di orchi del Magnamund) sfidarti nella strada davanti a te è emozionante per chi come me ha amato fin da piccola la letteratura della serie di librogame più famosa di sempre!
Ho avuto modo di vedere e provare differenti esempi di combattimento, utilizzando spade e mazze, ma anche armi a distanza come gli archi.

Durante lo scontro i nemici vi seguono con lo sguardo e si voltano ad affrontarvi se provate ad aggirarli. Inoltre dovrete ben valutare le distanze per colpire efficacemente con le armi che avrete a disposizione per sconfiggerli.
Una delle cose che più mi ha colpito è stata il reale utilizzo delle armi contro i nemici: per colpirli dovremo mimare sullo schermo fendenti e colpi e le armi seguiranno la traiettoria che noi decideremo con il movimento delle dita.
E’ anche possibile difendersi, grazie ad uno scudo, ma solo a patto di avere la mano libera per poterlo utilizzare, quindi non mentre si utilizza l’arco o si lanciano incantesimi, e anche i nostri nemici potranno difendersi e minimizzare i nostri sforzi.
Le ferite inferte rimangono sui nemici, così come le frecce scoccate che andranno a conficcarsi nella loro carne.
Non ho avuto modo di provare le magie (un peccato) ma so per certo che erano presenti e sicuramente saranno implementate con un giusto spessore. Sarebbe fantastico poter costruire un grimorio e a seconda del gesto tracciato sullo schermo lanciare un differente incantesimo!!!!

Insomma anche ora che siam in una fase di sviluppo avanzata il gioco sembra davvero molto promettente, ma la cosa che mi ha convinto della bontà del progetto è la volontà degli autori di non voler soltanto effettuare un rilascio del prodotto nel 2019, ma di continuare a svilupparlo e implementarlo con regolarità costante.
Se manterranno questo loro impegno la giocabilità crescerà sempre di più e l’app si arricchirà via via di elementi sempre nuovi.

Potrebbe davvero essere una svolta importante nel mondo dei giochi di ruolo!

Non vedo l’ora di poterci giocare per le vie di Roma nel 2019!

Potete seguire Lone Wolf app su Facebook: https://www.facebook.com/lonewolfargame/
e sul loro sito internet ufficiale: https://www.lonewolfar.com/

Mentre per rimanere aggiornati sulle novità della Raven Distribution, niente di meglio della loro aggiornatissima pagina Facebook: https://www.facebook.com/RavenDistributionItaly/

Altre storie
Jurassic Snack – Anteprima

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per migliorare le prestazioni del nostro sito utilizziamo Cloudflare. Il cookie "__cfduid" viene utilizzato per motivi di sicurezza ed è strettamente necessario. Non è possibile disabilitarlo.
  • __cfduid

Utilizziamo dei cookie che ci permettono di tenere traccia delle scelte dei nostri utenti sui cookie che decidono di utilizzare o meno.
  • gadwp_wg_default_dimension
  • gadwp_wg_default_metric
  • gadwp_wg_default_swmetric
  • redux_current_tab
  • redux_current_tab_get
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_logged_in_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_sec_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_test_cookie
  • wp-settings-1
  • wp-settings-time-1

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi