PuuPazzi
Divertente per meccaniche e designFacile da spiegare ai più piccoliAdatto alle famiglie
Le carte verdi dei PuuPazzi potrebbero differenziarsi anche per qualche effetto particolare
7Punteggio totale

Durante il recente Play: Festival del Gioco svoltosi a Modena nei giorni scorsi abbiamo avuto la fortuna di incontrare Cristiano Celloni, autore di un nuovo gioco da tavolo: PuuPazzi!

PuuPazzi è un gioco da tavolo di carte da 2 a 5 giocatori e dai 6 anni di età, in cui bisogna far di tutto per non impazzire.

Appena si inizia a giocare la sensazione è quella (quasi ancestrale) di star giocando al famoso gioco di carte Uno, per velocità, semplicità e divertimento. In realtà dopo un paio di giri ci si rende conto che liberarsi delle carte non è così fondamentale quanto evitare di pescare e giocare la carta giusta al momento giusto.
Subito anche i più piccoli imparano le regole, appassionandosi, e l’interazione con gli altri giocatori è sempre attiva e bisogna al tempo stesso “attaccarli” ed esser pronti a difendersi, il tutto sempre tenendo le dita incrociate e sperando di non impazzire.

Le carte hanno un design molto azzeccato, fortemente tematizzato e il tratto di Francesco Barbieri ti fa subito innamorare dei personaggi protagonisti. Si, perché ogni carta ha un personaggio cartoonoso che la caratterizza e già alla seconda partita vi permetterà di sapere cosa fa quella carta con un solo colpo d’occhio. Su ognuna delle 80 carte del mazzo è comunque presente un pratico testo che spiega velocemente e nel dettaglio l’effetto di ogni carta.

 

Le carte da gioco sono divise in tre categorie:

  • Carte Azione (come la potente Sbircia che vi fa scoprire le prossime carte in uscita o Salta che vi permette di non pescare)
  • Carte Speciali (come la terribile Pazzia che può farvi perdere il gioco o Morso che vi permette di contaminare un altro giocatore)
  • Carte Personaggio (i PuuPazzi veri e propri come puzzole, orsi, criceti e topi)

 

Ogni giocatore al suo turno decide quali carte giocare dalla propria mano, senza alcun tipo di limitazione, tuuuuutte quelle che vuole, l’importante è che concludiate sempre il vostro turno pescando una carta dal mazzo. E proprio la carta appena pescata potrebbe essere una carta Pazzia!!!
La prima che pescate potete piazzarla davanti a Voi e grazie ad una carta Morso potreste addirittura utilizzarla come arma da passare ad un altro giocatore. Ma la seconda carta Pazzia vi farà uscire dal gioco, sarete definitivamente IMPAZZITI (dal divertimento)!!!

Il gioco è facile da spiegare (oltre che da giocare) e da subito anche i bambini saranno in grado di giocarci e dopo un paio di partite di prova daranno del filo da torcere anche ai più grandi (come mamma e papà). Proprio la grafica divertente delle carte aiuta anche i più piccoli, possono giocare senza addirittura il bisogno di leggere la carta, si ricordano subito l’effetto dal puupazzo disegnato sopra e giocano in autonomia.

Noi abbiamo provato una versione DEMO del gioco che è in fase di rifinitura e si presenta al pubblico come un gioco autoprodotto. A breve saranno disponibili anche le regole per giocare a squadre e le regole per il 6° giocatore, con nuove carte e puupazzi! Sicuramente le nuove regole aumenteranno ancora di più il divertimento e la probabilità di impazzire!

Siete indecisi o curiosi? Allora andate sul nostro canale Youtube e guardate la video recensione di Gaia, la giovane redattrice di Geek Robot d’Acciaio!

Se il gioco vi è piaciuto, potete usufruire di una particolare promozione e ordinare il gioco direttamente dal sito ufficiale e con il codice “GEEKROBOT10” godrete di un 10% di sconto! Cosa aspettate?

PuuPazzi su Facebook: puupazzi

Sito web ufficiale: www.puupazzi.it

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per migliorare le prestazioni del nostro sito utilizziamo Cloudflare. Il cookie "__cfduid" viene utilizzato per motivi di sicurezza ed è strettamente necessario. Non è possibile disabilitarlo.
  • __cfduid

Utilizziamo dei cookie che ci permettono di tenere traccia delle scelte dei nostri utenti sui cookie che decidono di utilizzare o meno.
  • gadwp_wg_default_dimension
  • gadwp_wg_default_metric
  • gadwp_wg_default_swmetric
  • redux_current_tab
  • redux_current_tab_get
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_logged_in_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_sec_7bb75ba556844cb538ca71a536af0718
  • wordpress_test_cookie
  • wp-settings-1
  • wp-settings-time-1

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi